Cefalù uno dei borghi più belli d’Italia

Cefalù uno dei borghi più belli d'Italia

Cefalù, situato sulla costa siciliana settentrionale, è uno dei centri balneari maggiori di tutta la regione, ma è anche conosciuto per essere incluso nel club dei borghi più belli d’Italia. Questa associazione privata si occupa di promuovere i piccoli centri abitati italiani che decidono di associarsi con essa per il loro marcato interesse storico e artistico. Cefalù si distingue, infatti, per la sua rilevanza artistica, culturale e storica.

Il borgo siciliano presenta diverse attrazioni affascinanti, una delle più famose è sicuramente la Rocca di Cefalù, una rupe alta 268 metri che sormonta il borgo medievale. Essa fa parte dei siti di interesse comunitario della Sicilia (S.I.C) e viene considerata la punta estrema delle Madonie, la conosciuta dorsale montuosa siciliana. Oltre alla Rocca, Cefalù ha diversi luoghi di interesse che lo rendono uno dei borghi più interessanti e belli d’Italia, come la sua cattedrale, una basilica minore dallo stile bizantino e arabo-normanno, caratterizzata dagli antichi mosaici e considerata dal 2015 Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e parte dell’Itinerario Arabo-Normanno di Palermo, Cefalù e Monreale.

Luoghi d’interesse

Se interessa visitare altre architetture religiose, Cefalù presenta una serie di chiese appartenenti a differenti secoli, il palazzo vescovile e l’attiguo seminario vescovile. Tra le architetture non religiose visitabili troviamo invece il Monte di Pietà del 1703, il Lavatoio medievale e il Teatro comunale, in via Spinuzza.

Il borgo di Cefalù è caratterizzato da varie tradizioni, una di esse è la cerimonia commovente e suggestiva della festa del Santissimo Salvatore, il protettore della città, che dura dal 2 al 6 agosto. La festa del Santissimo Salvatore della Trasfigurazione è la festa principale di Cefalù e il periodo di celebrazione coincide con la fine della mietitura e della trebbiatura.

A far parte della tradizione e del folkore di Cefalù troviamo anche la figura della vecchia strina e l’Ottava del Corpus Domini.
Infine, se si vuole sapere ancora di più su questo borgo, si può visitare il museo Mandalisca, situato nell’omonima via, che ospita vari reperti archeologici e dipinti, tra cui troviamo il Ritratto d’ignoto marinaio, dipinto da Antonello da Messina, opera che contribuisce alla fama del borgo.

Related posts

Cosa visitare a Cefalù: monumenti e spiagge

Cosa visitare a Cefalù: monumenti e spiagge

  • Febbraio 8, 2021
  • Blog

Cefalù è stata abitata anticamente da tantissimi popoli, tra cui Greci, Romani, bizantini e Arabi. Ecco perché possiamo dire con certezza che parte…

Read More

Piatti tipici di Cefalù

Piatti tipici di Cefalù

  • Febbraio 8, 2021
  • Blog

Tra le specialità tipiche della città citiamo di seguito le più comuni ma anche le più amate dai turisti:

Cacio all’argentiera

È…

Read More

Partner Ufficiale Dell’evento Cefalù Beer Street

  • Febbraio 1, 2021
  • Blog

La Management Immobiliare è convinta che sostenere il turismo culturale, artistico e culinario di Cefalù sia un modo per diventare polo attrattivo…

Read More

Search

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Pets
Dimensione
Prezzo
Servizi
Strutture

Compare listings

Compare
Open chat